Hannah

“Non avrei mai scordato cosa mi aveva fatto, ma neanche fino a che punto lo avevo amato”.

A volte scappare non basta.
Ad Hannah è stata data l’opportunità per fuggire, Kaelan l’ha lasciata andare, ma la voce dell’uomo che ha amato sembra seguirla dovunque vada.
Lei non riesce a dimenticarlo, e sebbene lo voglia non è capace di spezzare quel legame che ancora sente nei confronti di chi ha portato tanto dolore nella sua vita.
Il terrore, la distanza, la sicurezza che vorrebbe darle Roy, un coetaneo conosciuto nel periodo più orribile della sua esistenza, ad Hannah non bastano per dimenticare Kaelan.
A volte l’unica cosa che puoi fare è tornare.

Hanno detto di “Hannah”:

Un romanzo pieno di coraggio. Da quello dell’autrice, che non si è fatta incantare da una scelta semplice, a quello della sua protagonista che combatte per la propria libertà psicologica ed emotiva. Le recensioni della libraia.

Mi prendi, mi devasti e poi mi lasci qualcosa. E ti dimostri sempre piena di coraggio. Chapeau. La casa dei libri di Sara.

Un romanzo capace di dare una picconata al genere dark, e consiglio assolutamente a tutte le amanti di questi libri, come me, ma anche a chi vi si oppone con forza, di leggere questa dilogia con le antenne dritte. Credo di non esagerare affermando che questo romanzo ha rimesso in prospettiva la mia chiave di lettura sulle trame di questo tipo. Romanticamente Fantasy.

Per leggere le recensioni degli altri libri clicca qui

E-book e Cartaceo disponibili su Amazon.it

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •